Ai genitori, 

si chiede di segnalare, a mezzo segreteria, l'eventuale condizione di "fragilità" del proprio figlio/a

In particolare , dal protocollo di Intesa del MI sul rientro in sicurezza, https://www.miur.gov.it/documents/20182/2467413/Protocollo_sicurezza.pdf/292ee17f-75cd-3f43-82e0-373d69ece80f?t=1596709448986

si legge:

"Al rientro degli alunni dovrà essere presa in considerazione la presenza di “soggetti fragili” esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID-19. Le specifiche situazioni degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia, fermo restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata."

 

Si chiede di far avere, prima dell'inizio della scuola, eventuale documentazione scritta, se in presenza di "fragilità"

Cordiali saluti

Il Dirigente Scolastico